FESSURAZIONI

 Facendo un giro per i villaggi al mare che abbondano sulle coste della nostra isola è facile osservare dei fenomeni di fessurazioni in corrispondenza dei balconi e sulle facciate di diverse case.

Cerchiamo di capire il perché.
Ogni struttura, che sia un muro o un pavimento, vive, si muove in funzione dei carichi e dell'alternanza della temperatura a cui viene sottoposta.

Il balcone, staticamente, è una mensola sottoposta a carichi ripetuti che subisce delle deformazioni in parte elastiche (che si annullano quando il carico è nullo) in parte permanenti.

Le deformazioni subite dal balcone provocano lo spostamento della muratura con cui, di solito,  è realizzato il parapetto del balcone stesso determinando la filatura all'attacco tra muratura e solaio.

La stessa fessura può verificarsi, anche se in maniera meno evidente, in prossimità degli angoli, dove solitamente sono collocati i pilastri, di una casa.

In questi punti, infatti, si ha la giunzione del pilastro, fatto di calcestruzzo, e della muratura, fatta di laterizio; i due materiali al variare della temperatura hanno delle dilatazioni diverse.

Al crescere della temperatura il primo avrà un aumento di volume minore del secondo; il diverso spostamento dei due elementi, per la diversità di materiale, determina la filatura.

Come comportarsi? Chiaramente non è possibile agire né sui carichi né sulle temperature.

Possiamo prevenire queste filature evidenziando, a livello di intonaco esterno, con un profilo o uno stacco proprio quella linea che, nel tempo, si sarebbe comunque manifestata e sicuramente in maniera più antiestetica.

 







  • CERCA la CASA

per CARATTERISTICHE

Località
Ordina per Distanza Mare
dal
al
Posti Letto
Aria Condizionata
Animali
Piscina
Ville
Low cost
Infrasettimanale


con GOOGLE MAPS



Bookmark and Share

Tutte le case presenti sul www.rent-sardinia.com sono proposte da E-Sardinia, agenzia Immobiliare associata FIAIP